Cose con troppe gambe

Cose con troppe gambe

Sia che qualcuno abbia posseduto un animale domestico, un gatto, un cane, un cincillà o altro, o che abbia semplicemente ammirato la grazia e la bellezza di un cavallo o di un cervo, la maggior parte di noi sviluppa relazioni positive con almeno un animale a quattro zampe. Ma per tutti, tranne forse per gli scienziati, i sentimenti caldi e vaghi scompaiono quando ti arrampichi su una creatura con mille o più gambe.

Gli insetti, tutti dotati di sei zampe, raramente causano un afflusso di ossitocina. Voglio dire, è strano che le persone abbiano gli occhi da cervo a causa di una zanzara, di una giacca gialla o di un insetto di cetriolo. Nel complesso, tuttavia, gli insetti non sono neanche lontanamente raccapriccianti come i polpi. Il termine ragnatela, ne sono abbastanza sicuro, è latino per “cose ​​con troppe gambe per il mio livello di comfort”. Include le zecche, che possono trasmettere almeno una dozzina di malattie gravi all’uomo, così come i ragni. Questi ultimi, di cui le persone sembrano avere una paura innata, sembrano avere lo stesso peso delle gambe, degli occhi e dei capelli.

Come se otto integratori non bastassero, le forze naturali hanno ritenuto opportuno aumentare il numero degli invertebrati. I millepiedi sono un ottimo esempio di impopolarità. Sebbene il loro nome significhi “cento zampe”, possono avere da trenta a quasi 300. Hanno un paio di zampe per segmento corporeo e, secondo quanto riferito, tutti hanno un numero dispari di segmenti. Ciò significa che non troverai mai un millepiedi con esattamente cento piedi – tanto sulla verità nella pubblicità.

Carnivori, velenosi e veloci, i millepiedi sono molto al di sopra dell’indice di inquietudine, sebbene non rappresentino un pericolo per noi. Questi predatori dal corpo morbido a volte attaccano le case e liberano lo spazio vitale di qualcuno da cose come ragni, scarafaggi, tranquillità e sonno tranquillo. Se trovi questi personaggi in casa, il modo migliore per sbarazzartene è eliminare tutte le cose inquietanti che mangiano i millepiedi.

All’epoca i biologi chiamavano millepiedi, una parola che significa “mille piedi”, era risaputo che questi artropodi allungati e snelli dall’armatura dura non avevano tanti arti. È solo che non c’era un nome latino conciso per “qualche centinaio, ma sono davvero piccoli e perdiamo costantemente numeri”. A differenza dei millepiedi assetati di sangue, i millepiedi mangiano detriti, mangiano cose viziate come foglie e alberi in decomposizione, oltre a funghi. Sono molto utili nei giardini e nei cumuli di compost. Di tanto in tanto, i millepiedi compaiono brevemente nelle case durante condizioni meteorologiche estreme, specialmente durante la siccità, ma anche dopo periodi di pioggia prolungati.

Nella nostra regione, i millepiedi sono generalmente piuttosto piccoli, da meno di mezzo pollice a forse 1,4 pollici o tre centimetri. A sud di noi, il millepiedi gigante americano può raggiungere circa quattro pollici o dieci pollici di lunghezza. Non sorprende che questa specie si sposti a nord oltre il suo areale storico negli stati dell’Atlantico centrale degli Stati Uniti.

Il 21 dicembre 2021, livescience.com ha riportato un millepiedi fossilizzato trovato nel Regno Unito risalente a 326 milioni di anni fa dal periodo Carbonifero. I ricercatori stimano che l’individuo che hanno scavato fosse lungo circa 2,6 metri e peserebbe circa 50 kg nel corpo. Sicuramente questa cosa farebbe una vera ammaccatura nel tuo cumulo di compost.

Per quanto riguarda le novità della vita, nel dicembre 2021 è stato scoperto in Australia un millepiedi che in realtà ha mille zampe. Questa specie appena scoperta, Eumillipes Persefone, è solo circa 0,04 pollici (0,9 mm) di larghezza e 3,74 pollici (95 mm) di lunghezza, ma prendono una ricompensa per il passo. Dopo aver preso abbastanza Adderall (immagino), il ricercatore poteva contare le gambe su un esemplare; tutti 1306. Speriamo che questa specie non sia soggetta a dolori articolari. Millepiedi ciechi al pascolo sono stati trovati in profondità nel sottosuolo – fino a 197 piedi o 60 metri sotto – in una serie di pozzi di esplorazione perforati dalle compagnie minerarie molti anni fa. Come la materia organica cade nel pozzo e si decompone, Eumillipes Persefone funghi masticatori che popolano i detriti.

Incapaci di mordere o pungere, i millepiedi sono molto obbedienti. Quando ero bambino, pensavo che fosse conveniente avvolgerli come le molle di un orologio se fossero stati disturbati. Si sono rivelati buoni animali domestici perché sono facili da accudire e possono vivere cinque o più anni in cattività. Alcuni negozi di animali stanno arrestando millepiedi giganti africani, che possono essere lunghi dieci pollici o venticinque pollici. Sono per animali domestici che non richiedono manutenzione, ma senza pelliccia, calore corporeo e occhi espressivi non sono sicuro di poter connettermi emotivamente con un animale dalle gambe così lunghe.

Paul Hetzler, un ex educatore della Cornell Cooperative Extension, ha un cane ma sta ancora cercando un vero artropode.

Merci millepiedi fois al mio amico Laurent Dubois di Masham, QC per aver accettato questa idea a modo mio.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *