Moose è stato salvato dopo essere caduto nel seminterrato di una casa del Colorado, danneggiando un tavolo da ping pong

Moose è stato salvato dopo essere caduto nel seminterrato di una casa del Colorado, danneggiando un tavolo da ping pong

BRECKENRIDGE, Colorado (KDVR) – Questa è una scena che non si vede tutti i giorni.

Colorado Parks and Wildlife ha dovuto salvare un alce dopo che si è schiantato nel seminterrato di una casa a Breckinridge lunedì, ha riferito CPW.

I funzionari del CPW sono stati informati della situazione intorno alle 15:30, dopo che l’animale è caduto attraverso un pozzo coperto di neve mentre pascolava nelle vicinanze.

Elk stava pascolando vicino alla casa quando è caduto attraverso un pozzo della finestra. (Parchi e fauna selvatica in Colorado)

Quando è entrato in casa, ha detto che l’alce era stato catturato. Una foto rilasciata da CPW mostra un animale in piedi in un seminterrato vicino a un centro di intrattenimento, un vogatore, un tavolo da ping-pong e qualcosa che sembra una sedia capovolta. Un portavoce del CPW ha confermato a Nexstar che il tasso è responsabile del danno visto nella foto.

Gli ufficiali del CPW sono arrivati ​​​​e hanno cercato di trascinare l’alce su per le scale e attraverso la porta, ma non sono riusciti a costringerlo a lasciare il seminterrato. Alla fine, gli ufficiali del CPW hanno dovuto calmare l’alce e tagliargli le corna, dopodiché lo hanno portato su per le scale con l’aiuto della polizia locale, dei vigili del fuoco e delle ambulanze.

L’alce ha subito solo un piccolo taglio sulla zampa, secondo CPW, ed è stato rilasciato di nuovo in natura. Le sue corna ricresceranno in primavera. (Il CPW ha detto che le corna dell’alce di solito cadono comunque in questo periodo dell’anno.)

Per quanto unica possa sembrare questa situazione, CPW ha affermato che è un importante promemoria per rimuovere la vegetazione che può attirare visitatori indesiderati vicino a casa.

“È importante che le aperture delle finestre consentano alle persone in casa di scappare in caso di emergenza, ma a volte possono essere pericolose per la fauna selvatica”, ha affermato in un comunicato stampa rilasciato martedì Jermony Huntington, responsabile della fauna selvatica del CPW. “Rimuovere la vegetazione che può attirare la fauna selvatica vicino ai pozzi delle finestre e coprire i pozzi sotterranei delle finestre con griglie approvate che consentono alle persone di fuggire ridurrà la probabilità che la fauna selvatica rimanga intrappolata o, in questo caso, un visitatore indesiderato della casa. ”

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *